Sportello di accoglienza e unità mobili

Il servizio mette a disposizione uno sportello di accoglienza, mediazione linguistico culturale, segretariato sociale e quattro unità mobili in favore delle popolazioni Rom, Sinti e Caminanti, rispondendo ad un approccio integrato, che opera contemporaneamente sull’abitare, l’istruzione il lavoro e la salute.